Agenzia regionale per le adozioni internazionali - Regione Piemonte - Via Bertola, 34 – 10122Torino Tel.: 011/432.12.22

Testata ARAI


Home "La narrazione familiare adottiva a scuola"

"La narrazione familiare adottiva a scuola"

locandina evento 25 novembre valle d'aosta su progetto narrazione familiare a scuola
Il 25 novembre 2017 ad Aosta si terrà la giornata formativa “Scuola Luogo di Narrazione”.
E’ un incontro rivolto agli insegnati, agli operatori delle équipe adozioni, ai genitori interessati alla tematica della narrazione famigliare a scuola, organizzato dall’Assessorato Istruzione e Cultura e Assessorato alla Sanità, Salute  e Politiche Sociali della Regione Valle d’ Aosta.
Questo momento di formazione e confronto è la tappa conclusiva del  Progetto realizzato in Valle d’Aosta “La narrazione familiare adottiva a scuola” avviato a fine 2016, che ha visto il coinvolgimento di diverse scuole valdostane.
Il Progetto è stato il frutto della proficua collaborazione tra l’Assessorato sanità salute e politiche sociali, l’Assessorato Istruzione e CuItura, unitamente all’Agenzia Adozioni Internazionali Regione Piemonte (ARAI), convenzionata con la Regione Autonoma Valle d’Aosta, e dell’Associazione genitori adottivi Valle d’Aosta (AGAPE), nonché la collaborazione significativa delle famiglie.
Il Progetto persegue l’obiettivo di creare, attraverso lo strumento della narrazione familiare, occasioni di inclusione e ben-essere tra gli alunni adottivi e non, partendo dai vari modi che esistono per diventare famiglia.
L’ esperienza avviata nelle scuole ha permesso al gruppo di lavoro regionale di curare la riedizione personalizzata della Guida Attiva “ACCUdire l’adozione a scuola”; si tratta di uno strumento rivolto agli insegnanti  dotato di schede didattiche e tavole illustrate, da utilizzare con gli alunni per trattare temi legati alle varie forme di genitorialità, in particolare quella adottiva.
La Guida sarà a disposizione di tutte le scuole sul sito Web Ecole quale supporto all’attività didattica inerente alla tematica della narrazione familiare, punto di riferimento e laboratorio dinamico per avvicinare ed accompagnare i bambini nel dare valore alla propria storia personale e socializzarla con i compagni. 
Di seguito trovate il link la locandina dell’ evento e il programma. La partecipazione, che auguriamo numerosa è libera e gratuita.